Stavano partecipando a una festa di compleanno in una struttura ricettiva di Marsciano 14 giovani, di età compresa tra i 18 e i 24 anni, che sono stati scoperti dai carabinieri e sanzionati per assembramento e mancato utilizzo delle mascherine.

Al titolare della struttura, anch’egli sanzionato per le stesse violazioni alle disposizioni sanitarie, è stata anche contestato il mancato rispetto delle disposizioni relative alle attività di ristorazione, con proposta al prefetto di chiusura dell’esercizio.

Nel corso dei controlli, quattro dei giovani presenti sono stati trovati in possesso complessivamente di circa 200 grammi di hascisc e sono stati segnalati alla prefettura.