La rettrice dell’Università per Stranieri di Perugia Giuliana Grego Bolli si è dimessa dal suo incarico, annunciando che lascerà anche lo stesso Ateneo. Ha infatti comunicato all’Ufficio competente le sue dimissioni da dipendente per raggiunti limiti contributivi dall’inizio di marzo dell’anno prossimo.

La rettrice è stata sospesa per otto mesi dall’esercizio del pubblico ufficio per l’indagine sull’esame di Luis Suarez.

“E’ una decisione che ho preso da poche ore – ha scritto la rettrice – con profondo rammarico e personale sofferenza, dopo due anni di gestione sfidante, ma anche proficua dell’Istituzione, che sono stata onorata di aver servito come rettore, dopo aver prima servito come docente devota e dedicata per oltre quaranta anni”.

Ed ha rassegnato le dimissioni dall’Università per Stranieri di Perugia anche il professor Lorenzo Rocca, esaminatore di Luis Suarez nell’esame per la conoscenza della lingua italiana. Decisione formalizzata il 29 ottobre scorso prima della misura cautelare del gip, disposta all’inizio del mese e ora revocata, con la quale era stato sospeso dal pubblico ufficio per otto mesi.