Perugia Calcio e Comune di Perugia renderanno omaggio, domani, a Paolo Rossi. Il feretro del campione del mondo sarà accolto, verso le 9, nella zona dello stadio Curi, a Pian di Massiano, in una cerimonia che avverrà in forma strettamente privata.

Giocatore del Perugia nella stagione 1979-80, Rossi ha sempre mantenuto un legame speciale con la città. Alla cerimonia saranno presenti i familiari di Pablito, fra cui la moglie, la giornalista perugina Federica Cappelletti e una delegazione della società biancorossa, oltre ad alcune autorità civili e il cappellano della squadra Padre Mauro Angelini.

Successivamente il feretro sarà trasportato al cimitero per la cremazione.