E’ stato individuato e denunciato dalla Polizia il presunto fornitore di droga dei due sedicenni fermati il 25 novembre scorso dalla Squadra Volante nel parcheggio di un centro commerciale di Terni.

È un 18enne studente incensurato, nato a Terni con origini romene, individuato nella zona di San Valentino, cui gli agenti sono risaliti grazie agli accertamenti messi in atto dopo l’arresto dei due giovani.

Alla vista degli agenti, il ragazzo si è mostrato molto agitato: da una prima perquisizione personale, è stato recuperato un involucro con 5 grammi di marijuana e da un controllo più approfondito, dagli slip, sono saltate fuori altre cinque bustine in cellophane per un totale di altri 5 grammi, sempre di marijuana. Nella successiva perquisizione domiciliare sono stati poi rinvenuti 190 euro, verosimilmente provento di attività di spaccio.