Circa due chili di cocaina sono stati recuperati dai carabinieri in una zona di campagna in località Borgogiglione, tra Magione e Corciano. Erano confezionati in due panetti, di un chilo ciascuno, avvolti in cellophane trasparente.

I militari sono intervenuti a seguito di segnalazioni giunte da alcuni cercatori di funghi della zona su un via vai di soggetti all’interno dell’area boschiva. Una volta sul posto hanno notato un mucchio di sassi, a pochi metri dalla strada e tra due di questi, sotto piccole pietre e foglie, hanno rinvenuto e sequestrato i due panetti di cocaina.