E’ di 5 indagati e 2.437 persone controllate, il bilancio dell’attività settimanale messa in atto dal personale del Compartimento di Polizia Ferroviaria per le Marche, l’Umbria e l’Abruzzo.

Nell’ambito del servizio, che il personale Polfer ha attuato grazie all’utilizzo di 245 pattuglie impegnate in stazione, 60 a bordo treno e 30 servizi di pattugliamento, c’è anche il rintracciamento di un minore ed una persona proposta per un provvedimento di polizia.