Domani, venerdì 4 dicembre, alle ore 13.30, una delegazione di lavoratori della Treofan si recherà davanti ai cancelli della Sangemini per “restituire” la solidarietà ricevuta la scorsa settimana dagli operai della fabbrica di acque minerali.