Il Ministro della Salute Roberto Speranza, ha firmato una nuova ordinanza con cui si rinnovano le misure restrittive relative a tre regioni italiane, tra cui l’Umbria (le altre sono Basilicata e Liguria) e la Provincia autonoma di Bolzano.

L’ordinanza è valida fino al 3 dicembre prossimo, ferma restando la possibilità di nuova classificazione prevista dal decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 3 novembre 2020.