E’ sceso all’8,59%, oggi, il tasso di positività al Covid dei tamponi analizzati in Umbria nell’ultimo giorno. Sono stati 4.748, dai quali sono emersi 408 nuovi casi.

Il virus ha provocato altri 9 decessi nella Regione, un numero comunque il deciso calo rispetto a quello di ieri, portando il complessivo delle vittime a 323 dall’inizio della pandemia. 344, invece, i guariti.

Per quanto riguarda i ricoveri, attualmente sono 447 i pazienti che si trovano negli ospedali umbri, 11 in più rispetto a ieri, mentre sono 75 (+4) quelli in terapia intensiva.

Tra i nuovi positivi figura anche una ospite della residenza per anziani Muzi Betti di Città di Castello. “E’ una signora di 100 anni – spiega il sindaco tifernate Luciano Bacchetta – che ha contratto il virus come due operatori sanitari.