Circa il 67% della popolazione umbra con più di 65 anni è stato già sottoposto a vaccinazione antinfluenzale. Il dato è stato fornito dal direttore regionale alla Sanità Claudio Dario nel corso del punto stampa settimanale dedicato all’emergenza Covid, definendo il dato “molto rassicurante”.

In base ai dati aggiornati al 12 novembre sono state quindi vaccinate 156 mila 200 persone. “Il Ministero della Salute – ha detto Dario – fissa al 75% l’obiettivo finale da raggiungere e quindi ci siamo molto vicini”. Secondo il direttore “l’andamento è buono grazie alla partecipazione dei cittadini, medici e pediatri”.

Per la vaccinazione anche dei soggetti a rischio, quelli che hanno patologie e con età inferiore a 65 anni, le persone coinvolte sono 25.883, 4.160 lavoratori essenziali e 2.127 familiari di soggetti ad alto rischio.