Nel corso dei  servizi di prevenzione e controllo del territorio, gli agenti del Commissariato P.S. Assisi rintracciavano davanti alla Chiesa, nella piazza centrale di Bastia Umbra, due soggetti intenti a bivaccare sulle scale del luogo sacro, in preda ai fumi dell’alcool. I due uomini, entrambi già noti alle Forze dell’Ordine per i loro numerosi precedenti di polizia, venivano identificati in un cittadino di origini rumene, 41enne e in un cittadino italiano, 33enne. I due avevano delle bottiglie di birra in mano ed erano sdraiati sulla scalinata della Chiesa tanto da ostruire il passaggio dei fedeli e non consentendo quindi la regolare fruibilità dei luoghi, in violazione dell’art. 5 comma 1 lettera e) e dell’art. 30 comma 1 del Regolamento di Polizia Urbana del Comune di Bastia Umbra.

Per loro è quindi scattato l’ordine di allontanamento da Piazza Mazzini per la durata di 48 ore e le altre sanzioni previste per il loro comportamento in violazione della normativa vigente.