E’ morto a causa del Covid mons. Gustavo Coletti, parroco emerito di Ponte Pattoli, il primo sacerdote dell’Archidiocesi di Perugia-Città della Pieve deceduto per il Coronavirus, nella notte fra lunedì e martedì, all’ospedale “Santa Maria della Misericordia” del capoluogo umbro.

Le esequie si terranno nella chiesa del nosocomio perugino, nel pomeriggio di mercoledì 11 novembre, e saranno riservate ad una rappresentanza del presbiterio diocesano.

Successivamente il feretro raggiungerà i centri abitati di Ponte Pattoli e Casa del Diavolo per poi essere tumulato nella tomba di famiglia a Rancolfo.