Avevano rubato un SUV di grossa cilindrata nelle Marche, ma sono stati intercettati circa due ore dopo, dalla Polizia di Stato ternana, allo svincolo “Terni Ovest” della s.s. 675.

La Squadra Volante della Questura, a seguito di localizzazione del veicolo rubato che procedeva lungo la s.s. Flaminia, in direzione Orte i ladri, si è messa sulle tracce del SUV, ma i ladri, vistisi inseguiti, hanno proseguito la corsa ad elevata velocità. 

Un inseguimento terminato sulla s.s. Ter, direzione San Gemini, dove in Loc. Capinere, il conducente del Suv ha perso il controllo del veicolo, andando a sbattere violentemente contro il guard-rail.  Due uomini sono scesi rapidamente dal veicolo, facendo perdere le loro tracce nei campi.

Il veicolo, gravemente danneggiato nella parte anteriore e lungo la fiancata destra, è stato recuperato e sottoposto a sequestro e il proprietario, avvisato del ritrovamento mentre stava ancora formalizzando al denuncia di furto, si è complimentato con gli agenti della Volante per il tempismo dell’operazione.