Ammonta ad oltre 450mila euro l’ultima tranche di lavori stradali che sta eseguendo la Provincia di Terni su alcune strade di propria competenza. I cantieri aperti riguardano in particolare San Venanzo e Narni.

A Narni l’intervento, che sta per terminare, è sulla SP 29 Capitonese, in alcuni tratti di strada particolarmente deteriorati fra le frazioni di La Quercia e Capitone. Il costo delle opere di ripavimentazione è di 230mila euro di fondi ministeriali.

Il secondo intervento a San Venanzo riguarda invece la SR 317 Marscianese dove la Provincia di Terni ha investito risorse per oltre 220mila euro, stanziati dalla presidenza del Consiglio dei ministri, e finalizzati al rifacimento della pavimentazione di tratti stradali per un totale di 2 chilometri.