E’ durata due mesi la raccolta fondi dell’associazione Club lampeggiante blu che ha permesso di acquistare un automezzo per trasporto disabili con pedana elevatrice che consentirà a Lucrezia, adolescente di Attigliano che frequenta le superiori ad Amelia, di raggiungere la sua scuola. Il mezzo sarà ovviamente a disposizione anche di altre persone con disabilità.

Alla raccolta fondi hanno partecipato tutti i soci dell’odv amerina e gli amici di Lucrezia e la somma necessaria e’ stata raggiunta grazie alla vendita di un’auto della collezione ex militare di proprietà del Club e alle donazioni personali del presidente, Luigi Altavilla e dei soci.

L’automezzo e’ stato acquistato, trasportato ad Amelia, riqualificato e adeguato alle esigenze previste e sarà donato nel corso di una cerimonia che si terrà l’8 novembre ad Attigliano.

L’iniziativa si affianca alle tante attività dei “cuori blu”, impegnati dall’inizio del lockdown nella distribuzione gratuita di alimenti e farmaci per i soggetti più fragili dell’amerino.

Attività che ha raggiunto “da lontano” anche il Brasile, con l’invio di contributi per acquistare e distribuire viveri di prima necessità. “Tutte attività rese possibili solo grazie alle collette effettuate tra i soci del Club” dice Luigi Altavilla mostrando la foto di Isabele, la bimba adottata a distanza dall’associazione e divenuta la mascotte del calendario 2021.

28 pagine di passione, beneficenza e progetti realizzati dall’odv nata anni fa come associazione culturale dedita al restauro e salvaguardia del patrimonio storico delle auto delle forze dell’ordine che hanno fatto la storia del nostro Paese.

“Le auto delle forze dell’ordine, ritrovate, restaurate e salvaguardate, continuano a fare del bene in Italia e all’estero, per i bimbi, i disabili e chiunque sia in difficoltà” dice Luigi.

Il calendario “cuori blu” sarà presentato in anteprima presso Autoemotodepoca 2021 presso la Fiera di Padova, dal 22 al 25 ottobre prossimo, dove il Club esporrà 3 rarissime vetture d’epoca.

Il ricavato della vendita dei calendari, prenotabili via mail a info@lampeggianteblu.it, verrà destinato a progetti benefici.