Sarà lutto cittadino domani ad Amelia, in concomitanza con i funerali della 18enne trovata morta sabato scorso nell’abitazione del fidanzato, uccisa presumibilmente da una overdose di eroina.

A proclamarlo il sindaco, Laura Pernazza, “in segno di cordoglio” e per consentire “iniziative di raccoglimento o partecipazione alla cerimonia funebre”. Questa si terrà alle 14 presso la Comunità Incontro Molino Silla. “La profonda e straordinaria emozione che ha suscitato in tutta la città la prematura scomparsa di Maria Chiara – scrive il sindaco – ci

deve spingere tutti ad una profonda riflessione. Stringiamoci intorno alla famiglia in un momento di raccoglimento e sentita partecipazione”.