Il piazzale dell’Istituto di istruzione superiore scientifico e tecnico del polo scolastico di Ciconia, ad Orvieto, verrà intitolato ad Emanuele Petri, sovrintendente della polizia di Stato, medaglia d’oro al valore civile, ucciso il 2 marzo del 2003 poco dopo la fermata alla stazione di Camucia-Cortona nell’adempimento del proprio dovere.

Nel rispetto delle norme anti-Covid, la cerimonia di intitolazione si svolgerà venerdì 16 ottobre, alle ore 11, nel piazzale del polo scolastico, e in caso di pioggia al Palazzetto dello Sport “Alessio Papini” di Ciconia. E’ atteso, fra gli altri, il capo della polizia.

Umbro, originario di Castiglion del Lago, il sovrintendente della polizia di Stato Emanuele Petri in servizio alla Polfer di Terontola, venne ucciso – ricorda una nota del Comune orvietano – il 2 marzo 2003 da tre terroristi delle nuove Brigate Rosse sul treno regionale Roma-Firenze durante una normale operazione di controllo documenti e di identificazione dei viaggiatori. Quel giorno di 17 anni fa, Emanuele Petri non doveva prestare servizio, ma aveva chiesto un cambio di turno per assistere un ex collega dei carabinieri gravemente malato. Petri morì all’istante colpito alla gola da un proiettile sparato da uno dei terroristi mentre un altro agente veniva ferito gravemente. Alla memoria di Emanuele Petri, l’allora presidente della Repubblica Carlo Azelio Ciampi conferì alla moglie la Medaglia d’oro al valore civile. Il suo sacrificio viene ancora ricordato in tutta Italia e in Umbria con varie iniziative e intitolazioni.

Ad Orvieto, il consiglio comunale approvò all’unanimità, il 5 giugno 2017, una mozione che impegnava l’amministrazione comunale ad attivarsi per ricordare la memoria di Emanuele Petri e mantenere vivo il ricordo di chi sacrifica la propria vita per difendere la sicurezza della collettività assumendo iniziative volte a diffondere la cultura della legalità e dei valori civili tra le nuove generazioni.

In occasione della cerimonia di venerdì 16 ottobre, il settore Polizia locale e mobilità del Comune di Orvieto ha disposto alcune variazioni alla viabilità.