Mercoledi 7 ottobre a Narni, a conclusione di un’attività indagine, i Carabinieri di Narni Scalo, dopo una perquisizione effettuata con l’ausilio dei militari del Nucleo Carabinieri Cinofili di Roma, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica ternana per il reato di “detenzione di sostanze stupefacenti” un giovane nato in Marocco nel 1999, in Italia senza fissa dimora, pluripregiudicato. Dopo una perqusizione della casa dove alloggia, in località Sant’Anna di Narni, è stato trovato in possesso di 9 grammi di cocaina, già suddivisa in dosi, della somma in denaro contante di poche centinaia di euro ritenuta verosimilmente provento dell’attività di spaccio, di materiale adatto al confezionamento dello stupefacente e di un bilancino elettronico di precisione. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro.

TERNI, COCAINA NASCOSTA NELL’AUTO, SPACCIATORE FINISCE IN MANETTE

TERNI: FERMATO A BORGO BOVIO CON IN TASCA COCAINA, ARRESTATO 29ENNE TERNANO PER SPACCIO