Altri 19 casi di positività al coronavirus sono stati accertati nell’ultimo giorno in Umbria. Ad individuarli i 441 tamponi analizzati sul territorio regionale, un numero decisamente minore rispetto a quanto attuato in questa fase di recrudescenza della pandemia.

A non arrestarsi è anche la crescita dei ricoverati in ospedale, passati da 46 a 47, 5 dei quali in intensiva (ieri erano quattro), mentre con quella ufficializzata ieri all’ospedale di Terni, sono 86 i deceduti. Otto persone sono invece state dichiarate guarite, mentre gli attualmente positivi diventano 711 in Umbria.