Altro intervento nel corso della nottata, a Terni, dei militari della Sezione Radiomobile del locale Comando Compagnia, che hanno proceduto a deferire in stato di libertà alla competente Procura della Repubblica per i reati di “maltrattamenti in famiglia” e di “lesioni personali” un uomo di origini peruviane di 52 anni.

I Carabinieri sono intervenuti in via Tiacci per sedare una lite familiare ed hanno accertato che la moglie, coetanea e connazionale, era stata percossa dal marito al culmine di una lite per motivi di gelosia. La donna veniva trasportata presso il locale Pronto Soccorso e veniva refertata con alcuni giorni di prognosi per le contusioni riscontratele.