Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio svolti dai Carabinieri del Comando Compagnia di Terni,durante la notte appena trascorsa i militari del locale Comando Stazione hanno deferito in stato di libertà alla competente Procura della Repubblica per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente” un ventitreenne albanese domiciliato a Terni e già noto alle Forze dell’ordine. Lo straniero, sottoposto ad un controllo nel centro cittadino, nel corso della perquisizione personale, poi estesa al veicolo e quindi all’abitazione è stato trovato complessivamente in possesso di poco meno di 4 grammi di cocaina, già suddivisa in 5 dosi, e di 930€ in contanti, provento dello spaccio. La droga ed il denaro sono stati sottoposti a sequestro.