I militari del Comando Stazione Carabinieri di Papigno, a conclusione di mirati accertamenti, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Terni, per il reato di “truffa”, un uomo napoletano di 46 anni, già noto alle Forze dell’ordine, il quale fingendosi un operatore turistico riusciva a carpire la fiducia di quattro donne di Terni che, tramite internet, credendo di acquistare una vacanza da sogno in Grecia da un tour operator ufficiale, accreditavano su una carta postepay intestata all’uomo la somma di 2000€. Ovviamente l’offerta della vacanza non era reale, a differenza della somma di denaro.

TERNI: ACCOLTELLATO 28ENNE IN UN APPARTAMENTO DI VIA CESARE BATTISTI