L’assessore regionale aI lavori pubblici Enrico Melasecche sarebbe risultato positivo al coronavirus, insieme a Stefano Nodetti Proietti direttore regionale della Protezione Civile. Al tampone sarebbe stata sottoposta anche la presidente Tesei risultata negativa, scattato il protocollo per i dipendenti della Regione. Per precauzione è stato chiuso palazzo Donini sede del consiglio regionale dell’Umbria. Grande apprensione per un possibile e concreto rischio di un focolaio.

seguiranno aggiornamenti