Sottolinea “la correttezza e la trasparenza delle procedure seguite per l’esame sostenuto dal calciatore Luis Suarez” l’Università per Stranieri di Perugia in relazione all’indagine condotta dalla guardia di finanza.

Lo si legge in una nota di Palazzo Gallenga. L’Ateneo “confida che ciò emergerà con chiarezza al termine delle verifiche in corso”.