In linea con le indicazioni regionali, la Usl Umbria 2 ha ampliato, dalla giornata di ieri, la fascia oraria delle postazioni aziendali per l’effettuazione dei tamponi rinofaringei in modalità “drive trough”, ossia con la possibilità di effettuare il controllo direttamente in auto e in totale sicurezza.”Si tratta di una misura fondamentale per ampliare la nostra capacità di monitoraggio e sorveglianza sanitaria – spiega il commissario straordinario dell’Azienda Usl Umbria 2 dr. Massimo De Fino – attività fondamentali per contrastare la diffusione del virus”.

Le postazioni “pit stop” dell’Azienda Usl Umbria 2 di Terni, in viale Trento e di Foligno, in via Camposenago, saranno aperte dal lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle ore 18.30. Ad Orvieto, in località Fontanelle di Bardano e Spoleto, in via Aldo Manna l’apertura è prevista dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 13.30 mentre ad Amelia, nel parcheggio di Porta Leone, a Narni Scalo, presso il centro di salute di via Tuderte e all’ospedale di Norcia il servizio è attivo sempre dal lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle ore 10.30. Tale attività si affianca ai test che vengono effettuati a domicilio sui “contatti stretti” di casi Covid individuati tramite indagine epidemiologica, su chi presenta sintomi e su chi deve recarsi nelle strutture ospedaliere. È opportuno informare la cittadinanza che ci si deve recare alle postazioni di controllo solo dopo essere stati contattati telefonicamente dal personale preposto dell’Azienda Usl Umbria 2 che fornirà tutte le indicazioni utili per l’esecuzione del test.