Alla fine del 2019 il gruppo di volontari Mi Rifiuto ha partecipato al bando C.A.R.E.S. (Cittadini attivi per la rigenerazione economica e sociale) promosso dalla direzione Welfare del Comune di Terni proponendo un progetto di forte contrasto al diffusissimo fenomeno dell’abbandono delle cicche di sigarette nell’ambiente!
Il fondo di €500,00 che Mi Rifiuito ha ricevuto gli ha consentito di acquistare un buon numero di porta cicche tascabili che, da domani, regaleranno ai cittadini fumatori per sensibilizzarli su questo deprecabile comportamento che ha anche risvolti di inquinamento ambientale tutt’altro che secondari! Le sigarette, infatti, sono tra i rifiuti più diffusi nell’ambiente (quarti dopo plastica, polistirolo e tappi)! I mozziconi di sigaretta contengono al loro interno quattromila sostanze nocive! Queste impiegano ben 10 anni per decomporsi e, nel frattempo, finiscono con l’inquinare acqua e terreni disperdendosi nell’ambiente e contaminando cibi, coltivazioni, materie prime e qualsiasi cosa con cui entrano a contatto!