Un servizio straordinario di controllo del territorio da parte della polizia è in corso a Perugia per la prevenzione e il contrasto di reati predatori, spaccio di stupefacenti, occupazione abusiva di immobili e immigrazione clandestina.

Sono impegnati il Reparto prevenzione crimine Umbria-Marche, la Divisione anticrimine, la squadra mobile, la Polizia amministrativa sociale e dell’immigrazione, della polizia scientifica, carabinieri, guardia di finanza e polizia locale.

In particolare, le forze di polizia – riferisce la Questura – stanno svolgendo alcuni controlli, tra cui dei riscontri anagrafici su alcuni condomini della zona. L’operazione riguarda l’area di Fontivegge e i quartieri vicini.