E’ durata davvero poco, lo spazio di un giorno, l’esistenza della testa di cavallo ricavata dal tronco di un albero che la Coop. Soc. Actl aveva voluto donare alla città ed ai bambini che frequentano l’area giochi che si trova nei giardini della Passeggiata di Terni.

L’opera in legno di Andrea Gandini, presa di mira da ignoti vandali che l’hanno danneggiata a più riprese, era stata fortemente voluta dal Presidente della Coop Actl, Sandro Corsi, tanto da inserire la sua inaugurazione – avvenuta sabato scorso – nel programma degli eventi allestiti in occasione dei 40 anni della cooperativa sociale, anche per ricordare le conquiste ottenute grazie alla legge 180.

Evidentemente contrariati da quanto accaduto, i rappresentanti della cooperativa sociale, hanno così deciso di rimuoverla da quel luogo, documentando il tutto con un video e relativo saluto finale ai vandali …