A dare la notizia è il secoloXIX – Tragedia del mare a Punta Bianca, nel Comune di Ameglia: oggi pomeriggio ha perso la vita un turista di 51 anni residente a Perugia, G. S., che è annegato. Secondo la ricostruzione di carabinieri, capitaneria di porto e medici del 118 immediatamente intervenuti, l’uomo arrivato sulla scogliera sotto il vecchio fortino – Punta Bianca è una delle perle di questo ultimo tratto di costa ligure – in compagnia della convivente di origine ucraina, nonostante gli avvertimenti degli altri bagnanti che lo sconsigliavano di fare il bagno a causa della particolare burrasca e pericolosità delle condizioni del mare, ha voluto ugualmente tuffarsi. 

E dopo poche bracciate ha perso il controllo venendo trascinato sott’acqua dalla corrente e dalla risacca. La sua compagna, anche lei in acqua, si è salvata miracolosamente aggrappandosi a una cima, utilizzata dai bagnanti per la risalita dalla scogliera. La salma è stata recuperata dai sommozzatori dei vigili del fuoco.