L’attività si intitola “Aspettando la scuola”, è organizzata dall’Arci col patrocinio del Comune di Arrone ed è rivolta ai bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni residenti nel comune di Arrone e in quelli limitrofi. L’iniziativa fa parte del progetto New Generation Community, coordinato dal Cesvol Umbria e sostenuto da Con I Bambini nell’ambito del fondo per il contrasto alla povertà educativa dei minori. I laboratori pre-scuola di aiuto compiti e le attività ricreative per gli studenti delle scuole elementari e medie prenderanno il via il 31 agosto, si svolgeranno dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12 e 30 e andranno avanti fino all’11 settembre.
La location è la scuola primaria di Arrone, che ha concesso i propri spazi al primo piano così da poter rispettare tutte le norme sulla sicurezza legate al covid. “Le iscrizioni verranno prese direttamente in loco il 31 agosto – spiega Eleonora Castellani, che si occupa dei laboratori – ma c’è la possibilità di essere inseriti anche successivamente”. Le attività, a costo zero per i partecipanti e le loro famiglie, saranno concordate con il gruppo di lavoro a seconda della fascia di età che si iscriverà. “Attività di questo tipo sono molto importanti per un piccolo centro come Arrone – aggiunge Eleonora. Il sindaco si è dimostrato, fin dall’inizio, molto disponibile alla collaborazione anche futura, nell’auspicio di poter contare su una rete associazionistica solida”.