Proseguono da parte dell’Anas le attività necessarie alla riapertura del ponte sul lago di Corbara, lungo la strada statale 448 “di Baschi” (itinerario Todi-Orvieto), chiuso al traffico lo scorso 22 luglio in seguito a un controllo programmato che aveva rilevato criticità strutturali su una delle campate.

Nel dettaglio, è stato completato il montaggio della trave provvisoria in acciaio, posta sul piano viabile in corrispondenza di quella danneggiata e ad essa collegata. La prossima settimana saranno inoltre eseguiti i lavori di rifacimento della pavimentazione al fine di alleggerire il carico sul viadotto.

Questi primi interventi consentiranno di riaprire provvisoriamente al solo traffico leggero e a senso unico alternato entro la fine del mese di agosto.

Al contempo proseguono gli esami e le prove sui materiali nelle altre campate del ponte. L’esito di tali prove determinerà il numero delle travi su cui è necessario intervenire per la riapertura totale. Considerati i tempi indispensabili alla produzione dei materiali, tali interventi potranno essere avviati nella seconda metà del mese di settembre.

Durante l’esecuzione dei lavori potrà essere necessario sospendere temporaneamente il traffico sul ponte.