Sarà una ditta specializzata incaricata dall’Anas ad eseguire le operazioni di disgaggio massi e messa in sicurezza della parete rocciosa sovrastante alcuni tratti della SP 67 Valserra.

Lo rende noto la Provincia di Terni che da lunedì 17 agosto ha emesso un’ordinanza per la chiusura della strada dalla mezzanotte e mezza fino alle 7 della mattina successiva. Il provvedimento rimarrà in vigore fino alle 7 di venerdì 21 agosto.

La misura – spiega la Provincia di Terni – si è resa necessaria per consentire la rimozione dei massi in totale sicurezza, considerando la vicinanza della tratta ferroviaria dove di giorno transitano numerosi convogli.