Nuovi collegamenti viari e un piano di servizi ferroviari per avvicinare Orvieto alle città e agli snodi principali di tutta Italia. E’ stata infatti sottoscritta fra l’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti, Enrico Melasecche ed il sindaco di Orvieto,Roberta Tardani, una convenzione per la realizzazione del secondo stralcio della complanare.

Presentato, inoltre, il nuovo piano dei collegamenti ferroviari per il comprensorio che renderà più vicine Firenze, Perugia e Terni, con nuove opzioni di viaggio per Terni e Roma Termini.

Di giornata particolare ed importante hanno parlato i due amministratori, “poiché – ha detto l’assessore umbro Melasecche – ha al centro tre punti di forza fondamentali per il futuro di Orvieto e perché – ha rilevato il sindaco Tardani – si affrontano in concreto alcune questioni legate alla competitività di questo territorio, di cui da anni si sente parlare, che vanno in direzione della migliore qualità della vita, dell’attrazione di nuovi residenti e dello sviluppo del turismo”.