In seguito a un diverbio in famiglia un minorenne si era allontanato di casa lasciando il proprio cellulare nell’abitazione spostandosi con i mezzi pubblici da un centro a un altro della provincia di Perugia: i carabinieri forestali lo hanno ritrovato durante un controllo del territorio dopo che aveva passato la notte dormendo in un bosco.

I militari hanno riconosciuto il ragazzo grazie alle foto segnaletiche conducendolo presso la loro caserma dove ha atteso i genitori.