A settembre la piccola Lucrezia inizierà a frequentare l’istituto professionale ad Amelia. Lei vive ad Attigliano e non dispone di un mezzo idoneo al trasporto per raggiungere la scuola. Per aiutarla scendono in campo i volontari del Club Lampeggiante Blu odv, che hanno messo in vendita un’Alfa 156 1.6 T. S. civetta della Guardia di Finanza, del loro vasto parco macchine delle forze dell’ordine, per acquistare un mezzo da trasporto per disabili. “Abbiamo a disposizione i volontari che possono accompagnarla a scuola ma non il mezzo, che deve essere idoneo alla sedia a rotelle e al trasporto in sicurezza – spiega Luigi Altavilla, presidente dell’associazione. Tutti i soci del Club si sono mobilitati ma la spesa è considerevole. Abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti per permettere alla nostra piccola amica di superare questa difficoltà”.

TERNI: NON CE L’HA FATTA PADRE EDMUND KAMIŃSKI TRAVOLTO DAL BUS