Sono in corso indagini da parte dei carabinieri della compagna di Todi e quelli del reparto operativo di Perugia. su una violenta rapina in villa avvenuta a Deruta ed in seguito alla quale moglie e marito di circa 60-70 anni sono stati ricoverati all’ospedale con lesioni al viso.

Ferite meno gravi per la figlia trentenne che è stata curata al pronto soccorso e subito dimessa.

La rapina è avvenuta sabato sera in una villa del centro abitato di proprietà di un imprenditore. I malviventi erano in tre, armati con una pistola e un coltello. Sono entrati probabilmente da una porta-finestra ed hanno minacciato i presenti. I due coniugi sono stati legati a un sedia e malmenati. I rapinatori, prima di fuggire, si sono impossessati di gioielli e preziosi contenuti nella cassaforte.