Sono 44 i tamponi eseguiti stamani dal personale della Usl Umbria 2 agli abitanti di Cantone, frazione di Parrano, dopo che un anziano del posto è risultato positivo al Covid-19 al test rapido svolto all’ospedale di Orvieto. Agli esami sono stati sottoposti anche i familiari dell’uomo.

Le operazioni di screening e sorveglianza attiva e l’indagine epidemiologica che le ha precedute – spiega l’azienda sanitaria – sono state condotte dal distretto di Orvieto in collaborazione con il servizio di Igiene e Sanità pubblica del dipartimento di Prevenzione dell’Usl Umbria 2.

I tamponi saranno processati dall’Istituto zooprofilattico di Perugia, che è stato attivato con codice urgente dai sanitari.