Verrà installato a breve un nuovo sistema di video sorveglianza nel centro storico e nelle vicinanze delle aree pubbliche e dei giardini di Avigliano Umbro. Lo ha annunciato l’amministrazione comunale della località del ternano dopo gli atti vandalici

compiuti ai danni dei giardini pubblici adiacenti al campo di calcetto di Avigliano Umbro. “Zona – spiega il comune – che è stata recentemente riqualificata con un bando regionale. Ora, ad appena un anno di distanza dall’inaugurazione ci troviamo di fronte ad uno spettacolo deprimente – riferisce l’amministrazione – che sta valutando di sporgere denuncia alle autorità competenti”.

“Fino ad ora non abbiamo mai denunciato agli organi competenti l’inciviltà di alcune persone forse perché pensavamo di avere fiducia nella loro intelligenza e nel loro senso civico, ma oggi ci troviamo costretti a condannare questi atti vandalici nel rispetto di tutti quei cittadini che a vario titolo contribuiscono al bene del nostro paese”.

“Il rispetto del bene pubblico è condizione necessaria per la crescita di una comunità. Invitiamo quindi tutti i cittadini a diffondere quei valori di rispetto e cura del bene pubblico e a denunciare qualsiasi comportamento scorretto verso il patrimonio comunale”.