L’assessore regionale alla Salute, Luca Coletto, ha visitato l’ospedale di Terni. L’intento era quello di conoscere da vicino la realtà sanitaria, i professionisti e gli operatori che lavorano nella struttura.

Il “Santa Maria” ha in questi giorni avviato la Fase 3 dopo essere stato per mesi in prima linea nella lotta al Covid.

 

L’iniziativa – spiega la Regione – rientra in un programma di visite delle strutture ospedaliere umbre, voluto dall’assessore anche con l’obiettivo di ringraziare gli operatori sanitari che si sono dedicati e continuano a dedicarsi con il massimo impegno alla cura dei pazienti, permettendo oggi all’Umbria di ripartire.

 

Coletto ha voluto essere presente all’inaugurazione della clinica medica dell’ospedale di Terni, considerata una delle strutture nevralgiche dedicate al Covid, che torna alla sua normale attività dopo i rapidi lavori di ristrutturazione iniziati a fine maggio subito dopo aver trasferito gli ultimi pazienti affetti dal coronavirus al reparto di malattie Infettive.