“Dopo vent’anni in cui si è parlato della necessità di riqualificare la Strada statale 3 Flaminia, tra Spoleto e Terni, oggi finalmente possiamo dire che si inizierà concretamente a mettere mano ad una serie di interventi che sicuramente miglioreranno quel tratto di strada”.

Lo hanno detto la presidente della Regione, Donatella Tesei e l’assessore alla viabilità Enrico Melasecche, a margine dell’affidamento, da parte di Anas delle attività di progettazione dei lavori di miglioramento del tracciato.

Gli atti di consegna sono stati sottoscritti a Palazzo Donini. La progettazione riguarderà 11 interventi del valore complessivo di 14,3 milioni di euro, finalizzati a risolvere le principali criticità, innalzando gli standard di sicurezza e la fluidità della circolazione. Utimata la progettazione, sarà avviato l’iter di approvazione del progetto e, a seguire, la procedura di appalto per l’affidamento dei lavori. Gli interventi sono già inseriti in un piano aggiuntivo in corso di definizione per il finanziamento.