E’ stata individuata una sostanza naturale, già presente nel corpo, che può bloccare “l’attacco” del Sars-Cov2.

È a questo risultato che sono giunti i ricercatori dell’Università Federico II di Napoli e dell’Università di Perugia che hanno identificato molecole endogene in grado di impedire l’ingresso del virus nelle cellule umane.

Le molecole – spiegano i ricercatori – sono di natura steroidea e alcune di esse sono degli acidi biliari, ovvero sostanze prodotte nel fegato e nell’intestino dal metabolismo del colesterolo ed e in grado di fermare l’infezione quando la carica virale non è elevatissima.