A Castel A Castel dell’Aquila il campo sportivo è stato letteralmente spazzato via dall’alluvione che ieri ha colpito l’Umbria con frane e smottamenti anche a Montecastrilli ed Avigliano. Ingenti i danni intorno al campo in erba dove gioca il Castello Calcio 1969, squadra di Prima Categoria, ma anche al campo da tennis e nell’area giochi per bambini. Gli spogliatoi sono stati inondati dal fango che ha distrutto l’impianto elettrico, la recinzione è stata spazzata via, detriti, rifiuti e tronchi d’albero ricoprono l’inter area oltre ad uno strato di melma di diversi centrimetri.