Un ragazzino di 15 anni è morto investito da un’auto nella tarda serata di ieri a Roma, in zona Infernetto. Sul posto sono intervenute numerose pattuglie della polizia locale e il 118. Il personale sanitario ha provato a rianimare il ragazzino, ma non c’è stato nulla da fare. Al volante un giovane di 22 anni, che si è fermato e, rimasto sotto shock, é stato trasportato al Grassi per essere sottoposto agli esami di rito. Il giovane è stato arrestato. Secondo quanto si è appreso, è risultato positivo all’esame tossicologico. Il giovane stava festeggiando con gli amici la fine della scuola, l’incidente si è verificato non lontano dalla sua abitazione. Testimoni affermano che l’auto procedesse ad una velocità eccessiva.

BOLZANO: AQUILA REALE UCCISA CON UNA FUCILATA NEL NIDO MENTRE COVAVA