Il sindaco di Terni Leonardo Latini su facebook “Dopo quasi nove anni di aste andate deserte, arriva la svolta: a Palazzo Spada c’è stata l’aggiudicazione dell’ex Dicat a Terni. Il complesso è stato venduto alla Ceplast della famiglia Centinari.
Un passaggio fondamentale per risolvere le problematiche di degrado e abbandono dell’area e fare dell’ex Dicat un altro dei simboli del #rilancio della città di Terni dopo il periodo di lockdown.
Ricordo, tra gli altri, la ristrutturazione della Fontana di piazza Tacito, la realizzazione del PalaTerni e la ripresa ormai prossima dei lavori al Parco Cardeto.” Manca il Teatro Verdi ma sicuramente sarà stata una dimenticanza da parte del sindaco.

EMANUELE FIORINI “ASSESSORE IN UNA SITUAZIONE COME QUESTA, PERCHÈ TANTA FRETTA PER LA COSTRUZIONE DEL PALATERNI?”