Nuova rissa notturna nel centro storico di Perugia fra tre giovani di origine africana – due del Gambia, di 29 e 26 anni, e uno della Costa d’Avorio, di 22 – che sono stati arrestati dalla polizia.

I tre sono stati inoltre, sanzionati per la violazione delle misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica. Infine uno degli arrestati è stato immediatamente espulso dal territorio nazionale.

Continua senza sosta, su disposizione del questore di Perugia, Antonio Sbordone, l’attività di controllo del territorio, nel corso della quale nelle ultime ore sono anche stati arrestati un uomo originario del Marocco, di 34 anni, e un giovane del Pakistan, di 23, trovati in possesso – dopo un controllo in un garage di Ponte San Giovanni occupato abusivamente, di 3.92 grammi di cocaina e 525 euro in contanti.