Il Comune di Calvi dell’Umbria ha riaperto i termini per presentare la domanda di accesso ai “buoni spesa” relativi all’emergenza covid-19. A renderlo noto è l’amministrazione comunale che ha fissato la nuova data di scadenza al 10 giugno presentando le istanze o in via telematica oppure consegnandole direttamente all’ufficio protocollo del Comune. Il modello della domanda può essere direttamente scaricato dal sito istituzionale del Comune o ritirato agli uffici comunali dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.

Nella domanda, stabilisce il bando comunale, si dovranno indicare anche gli esercizi commerciali prescelti, sulla base di un elenco redatto dal Comune, e nei quali, in caso di accoglimento della richiesta, i buoni spesa attribuiti saranno spendibili. L’amministrazione comunale si riserva effettuare controlli sulla veridicità delle attestazioni autodichiarate, escludendo e denunciando chi dichiara il falso.