Sarà idealmente consegnata a tutti i medici e infermieri d’Italia la Palombella di Orvieto, la colomba bianca protagonista della manifestazione con cui tradizionalmente la città celebra ogni anno la Pentecoste. Di solito veniva affidata all’ultima coppia di sposi orvietani, ma nell’anno della pandemia è stato deciso di conferirle un ulteriore significato.

Durante la messa in Duomo del 31 maggio, giorno di Pentecose, sarà quindi consegnata a una rappresentanza di sanitari, come ideale dono e ringraziamento a tutti gli operatori che hanno combattuto in prima linea in questi mesi di emergenza sanitaria.