Un chilo e mezzo di hashish pronto per essere spacciato è stato sequestrato dalla guardia di finanza di Perugia a bordo di un’auto sulla quale viaggiavano due persone che sono state arrestate. Gli investigatori stimano in 20 mila euro il valore della droga.

La vettura è stata fermata mentre era diretta a forte velocità verso il capoluogo umbro. Nel corso della successiva perquisizione, la Gdf ha recuperato 10 mila euro in contanti e l’hashish nascosto nel retro.

Le due persone a bordo sono risultate residenti in provincia e originari uno del casertano e l’altro del Marocco. Sono stati arrestati e rinchiusi in carcere.