Anche Porano, uno dei comuni umbri più colpiti dal coronavirus in proporzione alla popolazione, è ora ‘Covid free’. Ad annunciarlo, a 75 giorni dalla prima positività riscontrata, è il sindaco della località del ternano, Marco Conticelli,.

I casi totali hanno riguardato 32 persone tra cui 20 suore della Casa di San Bernardino. Tre le religiose decedute, tutte con precedenti patologie.

“E’ un’emergenza che ha colpito molto duramente la nostra comunità – ha aggiunto il sindaco – che però ha reagito con grande determinazione e con estrema solidarietà verso i cittadini più deboli e in difficoltà. Ora viene però il momento più difficile – conclude Conticelli – quello in cui si rischia di allentare eccessivamente l’attenzione. Continuiamo quindi con solerzia ad osservare le disposizioni che sono le uniche che hanno contribuito a rendere minori gli effetti del virus”.