Dal centro storico al litorale sono stati impegnati oltre 2.000 agenti che hanno riscontrato una sessantina di irregolarità. Le verifiche per il rispetto delle norme anti-Covid19 hanno riguardato un migliaio di persone, oltre ad attività commerciali, parchi e stazioni degli autobus. Attenzione particolare contro gli assembramenti nelle piazze e sulle spiagge di Ostia. Gli agenti hanno effettuato dei presidi fissi nelle aree della movida cittadina: da Monti a Trastevere, passando per San Lorenzo, Piazza Bologna e altri quartieri di Roma..